• RECENSIONI

    Tu sei musica

    Simona Bianchera nasce a Chiavari nella provincia di Genova nel 1978.  Innamorata dell’Arte sotto ogni forma, esprime le sue emozioni attraverso la scrittura, la pittura e la fotografia.  Tu Sei Musica è il suo romanzo d’esordio. Titolo: Tu Sei Musica Autore: Simona Bianchera Genere: Romanzo rosa Data di pubblicazione: febbraio 2019 Tipo di rilegatura: brossura copertina flessibile  Prezzo di copertina:€ 12,00 E-Book: € 2,99 Casa Editrice: Panesi Edizioni TRAMA La musica regala emozioni, libertà, gioia, commozione. Ma avete mai pensato ch potrebbe anche cambiarvi la vita?  Questo è quello che sta per succedere ad Alaska e Daniel: grazie alla musica si conosceranno… e niente sarà più come prima. Una rocambolesca storia d’amore,…

  • Intervista autori,  RECENSIONI

    Matrimonio sotto zero

    L’amore non basta ad alimentare un rapporto. Specialmente se l’altra persona è… diversa. Matrimonio sotto zero Di Alfred J.CohenTraduzione di Livio Crescenzi TRAMA | Amore, comprensione e rispetto, di questo avevo bisogno. Ero pur sempre una donna, nonostante le mie eccentricità di una ragazza inesperta e ostinata. Quale donna, giovane e impulsiva, avrebbe accettato una situazione come quella che m’era piombata addosso, o se preferite – perché non intendo sottrarmi alle mie responsabilità – in cui mi ero ficcata da sola. | RECENSIONE Elsie Bouverie orfana di padre, ma con una madre perfettamente in grado di badare a lei; se non altro a sostenere le spese di un collegio prestigioso dove…

  • RECENSIONI

    Lucio Piovaschi Professione Misantropo

    Elia Cristofoli, in arte SOLINGO, nato a Isola della Scala il 14 marzo 1978Il suo primo libro: Lucio Piovaschi, professione misantropoI° edizione anno 2018222 pagine legatura in brossuraCasa editrice: Vertigo Prezzo € 14,50 RECENSIONE Romanzo ambientato nei borghi veronesi, principalmente negli anni ’90, con sfumature contemporanee, seguendo una produzione letteraria popolare contraddistinta da una ricerca esasperata e del sensazionale.Solo tre giorni per insorgere a degli eventi che cambieranno la sorte di ognuno dei personaggi.Miscela di meccanismi tra ideologie particolari, idee squadriste, staliniste, una politica di sottile ironia, che ancora oggi rispecchia molto quegli anni, ma che si ripeterà senz’altro in futuro. Una penna scorrevole, che si insidia tra alcool, stupefacenti, violenza…